Progetto ZEBO

cropped-zebologo2Il Casale del Giglio ha aderito  al progetto ZEBO (Zero Emission Baroque Orchestra), sostenendo la prima orchestra ad impatto zero. ZEBO (Zero Emission Baroque Orchestra) è un ensemble professionale che lavora ad impatto zero e che trova in questo la sua identità nonché il suo punto di forza. Un’attività culturale che può e vuole diventare veicolo di un messaggio etico. Se pensiamo alla cultura sia come bagaglio personale sia come patrimonio sociale, che riguarda il rapporto tra l’individuo e l’ambiente che lo circonda, ecco che l’orchestra può diventare, attraverso l’esecuzione pubblica, un veicolo sufficientemente raffinato ed efficace per poter espandere il più possibile questi ideali. ZEBO vuole aderire a quel movimento mondiale che persegue come obiettivo l’equilibrio tra attività umana ed ecosistema nella difesa tanto della cultura, che è la nostra anima, quanto della natura, che è la nostra casa, il nostro cibo e il nostro ossigeno, dimostrando con la sua attività che è possibile lavorare senza distruggere. Tutte le emissioni di Co2 prodotte per realizzare gli eventi saranno compensate da ZEBO attraverso il finanziamento di riforestazione equivalente. Rivolgendosi a società specializzate ZEBO finanzierà la riforestazione di aree garantite; tutte le aree riforestate diventano automaticamente parchi protetti quindi non edificabili ne sfruttabili per attività umane distruttive del territorio e della natura. I componenti di Zebo sono musicisti che provengono da precedenti e consolidate esperienze musicali e professionali nell'ambito della musica antiocva e barocca. Al nucleo fondatore si affiancano numerosi musicisti che, oltre a possedere esperienza specifica nel settore, vogliono aderire pienamente al progetto e alla mission di Zebo. www.orchestrazebo.com

Lascia un commento

Operazione anti spam *